top of page

Scuola biblica delle Stimmate 2023-2024

Jer 28_edited.jpg
Locandina 2.jpg

Il progetto della Scuola Biblica delle Stimmate è stato lanciato nel 2020 presso la rettoria delle Sacre Stimmate di San Francesco per opera del biblista Salvatore Maurizio Sessa e collaboratori su indicazione e incoraggiamento del vescovo ausiliare del settore centro di Roma S.E. Mons. Daniele Libanori. Tale offerta formativa si propone come una introduzione alla Rivelazione biblica che ha lo scopo di fornire alcune chiavi ermeneutiche di carattere generale sia in rapporto ad una lettura unitaria della Bibbia come Antico e Nuovo Testamento, sia in rapporto alla trattazione di testi e temi specifici particolarmente significativi. Tutto questo affinchè possano emergere con più chiarezza le provocazioni profetiche del testo biblico per il nostro vissuto.

Tematica del corso 2023-2024:

Il discernimento

“Come mai non sapete riconoscere il senso del tempo presente? E perché non siete capaci di giudicare da voi stessi cosa è giusto?” (Lc 12,56). Così Gesù interrogava i suoi contemporanei, incapaci di discernere il senso degli eventi che stavano vivendo, vittime di una drammatica superficialità di giudizio, pericolosamente vicini a perdersi l’appuntamento con l’irruzione di Dio nella storia, nella persona del Verbo fatto uomo.

Pandemia e vaccini, conflitto russo-ucraino, Hamas e Israele, la questione palestinese e molte altre. Le cronache sono piene di temi controversi, i media tradizionali sembrano sempre più appiattirsi su narrative univoche e per questo dubbie, i social brulicano di soggetti autotitolati a raccontare la verità “vera” e i conflitti delle interpretazioni sfociano sempre più in diatribe personali e vere e proprie guerre tra Stati. Ci sono momenti storici e fasi della vita in cui l’assenza di una parola certa può gettare nello smarrimento e nella paralisi decisionale. Si fa allora fa più acuta la percezione di una mancanza che le nostre forze non riescono a colmare. “È in queste, talvolta prolungate, fasi di vuoto spirituale che si va alla ricerca di persone che irradino nelle parole e nei comportamenti la presenza della Verità e del Senso” (P. Bovati).

Secondo la tradizione biblica Dio ha promesso al suo popolo che mai sarebbe mancata al suo interno la figura del “profeta”, presenza fraterna investita della missione di indicare con autorevolezza la via della vita. Rimane però il problema di come riconoscere concretamente il vero profeta, perché la menzogna ama travestirsi di luce e i falsi profeti sono maestri dell’inganno. Non è una questione accademica, ma di vita o di morte. È un viaggio verso la conoscenza di sé davanti al Dio che ci conosce, che ci chiama a deciderci per il bene, perché Lui si è già deciso per noi. Più che un problema di fede, si tratta di un problema di discernimento. Perché il desiderio di vita che abita in noi possa davvero arrivare al compimento dell’amore e non naufragare tra gli scogli sommersi dell’inganno.

La Scuola Biblica delle Stimmate, guidata dal biblista p. Salvatore Maurizio Sessa e da qualificati collaboratori, propone per l’anno 2023-2024 un percorso di 30 incontri volti ad esplorare queste tematiche.

A partire da martedì 24 ottobre (ore 20-21) presso la chiesa delle SS. Stimmate di S. Francesco (entrata libera), ogni martedì, secondo il calendario e il programma (soggetto ad aggiornamento) riportato qui di seguito.

Per chi non è di Roma c’è la possibilità di seguire on-line o vedere le registrazioni.

 

Per iscrizioni e altre informazioni, scrivere a: scuolabiblicadellestimmate@gmail.com

 

Il corso è autofinanziato e del tutto gratuito,

ma abbiamo bisogno anche del tuo aiuto.

Se vuoi sostenere questa iniziativa puoi fare un'offerta a:

Chiesa SS. Stimmate

Iban: IT67P0200805205000105436815

Programma e calendario
(soggetti a modifiche e aggiornamento)

  1. Così parla il Signore. La profezia biblica come educazione alla lettura del senso degli eventi [24/10]
    Con Salvatore Maurizio Sessa, biblista

  2. Come un prodigio. La meraviglia della coscienza e la libertà dell'uomo [31/10].
    Con Marco Scicchitano, psicologo psicoterapeuta

  3. Come in uno specchio. Parola e conoscenza di sé [7/11]
    Con Salvatore Maurizio Sessa, biblista

  4. Sorgeva l'alba. Il discernimento nella notte [14/11]
    Con Claudio Arletti, biblista

  5. Per sapere quello che avevi nel cuore. La conoscenza nella prova del deserto [21/11]
    Con Salvatore Maurizio Sessa, biblista

  6. Alla Scuola della Parola. Il metodo di Martini come educazione al discernimento [28/11]
    Con Sergio Massironi, teologo
    Isabella Bruckner, teologa
    Mons. Francesco Favino, vice presidente CEI

  7. Aut-aut o et-et: come la preghiera biblica rende vivibile la complessità [5/12]
    Con Sergio Massironi, teologo

  8. I poveri, uditori privilegiati della Parola. Discernere dalle periferie del mondo [12/12]
    Con Sergio Massironi, teologo

  9. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio della gratuità [19/12]

  10. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio della forma [16/1]

  11. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio della fedeltà alla dottrina tradizionale [23/1]

  12. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio della contestazione (e non) [30/1]

  13. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio del compimento [13/2]

  14. Alla ricerca del vero profeta. Il criterio dello Spirito [20/2]

  15. Il discernimento nei libri profetici. Lo scontro tra Anania e Geremia [27/2]

  16. Il discernimento nei libri sapienziali. La preghiera e il giudizio di Salomone [5/3]

  17. ll discernimento nel vangelo di Marco. La fede dei demoni [12/3]

  18. Il discernimento di Giuseppe di Nazareth. Accogliere la donna giusta [19/3]

  19. Il discernimento di Maria di Nazareth. Accogliere l’uomo giusto [26/3]

  20. Il discernimento nel vangelo di Giovanni. Chi ha udito il Padre viene a me [9/4]

  21. Il discernimento negli Atti degli apostoli. Lo Spirito santo e noi [16/4]

  22. Il discernimento in Paolo. Rinnovare la mente (la questione degli idolotiti) [23/4]

  23. Il discernimento nell’Apocalisse. La bestia e il falso profeta [30/4]

  24. Il discernimento alla scuola dei padri del deserto. Chi fa la verità viene alla luce [7/5]

  25. La Parola di Dio e l’accompagnamento spirituale [14/5]

  26. Discernimento biblico carmelitano e francescano [21/5]

  27. Discernimento biblico ignaziano [28/5]

  28. Testimoni e profeti: Nicolò Cusano (il cardinale inquieto) [4/6]
    Con Sergio Massironi, teologo

  29. Testimoni e profeti: Simone Weil [11/6]
    Con Sergio Massironi, teologo

  30. Testimoni e profeti: Dorothy Day [18/6]
    Con Sergio Massironi, teologo

bottom of page